ASL: quando la scuola incontra il lavoro

Una giornata di info-formazione sui percorsi operativi intrapresi da diversi istituti scolastici della provincia di Salerno

Il 18 gennaio 2016, il Grande Hotel Salerno ha ospitato una manifestazione sull’ASL Alternanza Scuola Lavoro – aprendo le porte a studenti e professori di numerosi istituti scolastici della provincia.

L’evento, durato circa quattro ore, ha dato la possibilità ai rappresentanti di diverse strutture di condividere i propri progetti di Alternanza Scuola Lavoro, i propri obiettivi e i successi conseguiti. I primi a prendere la parola sono stati i docenti dell’Istituto Pisacane di Sapri, in rappresentanza dei vari indirizzi della scuola e i conseguenti percorsi di ASL intrapresi dai ragazzi. Le presentazioni degli insegnanti, inframmezzate da testimonianze degli alunni, si sono dimostrate in molti casi efficaci a coinvolgere il pubblico, interessato a una comprensione più approfondita di questa nuova realtà.

Esposizione progetti liceo “Da Procida”

«Ero molto scettico sull’effettiva utilità di questa esperienza» ha dichiarato Francesco, studente del liceo scientifico di Sapri, «ma ho dovuto ricredermi». «Le risorse che abbiamo a disposizione sono tante ed è fondamentale sfruttarle» ha affermato Anna, studentessa dell’indirizzo alberghiero. «È importante avere voglia di fare per valere sempre di più». Successivamente si sono alternati a parlare esponenti di alcuni licei salernitani: gli scientifici “Leonardo Da Vinci” e “Giovanni Da Procida”, e il classico “Torquato Tasso”. La nostra scuola, rappresentata dalle professoresse Letizia Speranza e Mariateresa di Guglielmo, ha fatto sfoggio della vasta diversità di lavori intrapresi per l’ASL. Un gruppo di ragazzi partecipanti al progetto di web-magazine ha illustrato, poi, l’esperienza che li ha portati a intraprendere questo percorso esaltandone potenzialità e punti di forza.

Nel corso della manifestazione i docenti delle varie scuole hanno concordato che le scelte dei progetti da seguire sono state basate sugli interessi e sulle capacità degli studenti. È stato evidenziato, inoltre, il carattere pratico che contraddistingue ciascun percorso di Alternanza Scuola Lavoro, da quello musicale a quello archeologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *